?>

Onorificenza assegnata a Brenna, Della Vigna e Unione Ciechi e Ipovedenti

Sabato 10 dicembre alle ore 11 a Villa Olmo si è svolta la cerimonia di consegna dell’Abbondino d’Oro, la benemerenza civica che viene assegnata dall’amministrazione comunale per premiare le persone e gli enti che si siano distinti per specifici meriti.

Per l’anno 2016 l’Abbondino d’Oro è stato attribuito a Gianni Brenna (alla memoria) per la Classe “Benemeriti del mondo del lavoro”, a Pierluigi Della Vigna per la Classe “Benemeriti del mondo della scuola” e all’Unione Ciechi e Ipovedenti per la Classe “Benemeriti delle attività solidaristiche e filantropiche”.

Il discorso del sindaco Mario Lucini

Il discorso del presidente del consiglio Stefano Legnani

Le foto della cerimonia